VILLA: LE ATTIVITA’ NEI TEMPI PASSATI - Villa Santa Maria, Patria di San Francesco Caracciolo

Vai ai contenuti

Menu principale:

VILLA: LE ATTIVITA’ NEI TEMPI PASSATI

VILLA: LE ATTIVITA’ NEI TEMPI PASSATI..continuazione  (III parte)
E’ veramente impressionante il brulicare delle più diverse attività condotte nel nostro paese ed è dunque chiara l’importanza che aveva assunto, durante tutto il 900, come centro pilota della media Valle del Sangro. Per acquisti e servizi vari venivano a Villa da tutti i paesi circostanti ma anche da centri più lontani. Descrivo altri mestieri attivi in quell’epoca.
FABBRICHE DI ACQUE GASSATE
Enrico NARDIZZI, presso “Paglialong” in C.da Poggio confezionava bibite, acqua gassata e spuma (la Coca Cola dei poveri) e persino blocchi di ghiaccio.
Emilio DI CICCO (Panzaniell’ ) in Viale della Vittoria.

DISTILLERIE (entrambe ancora pienamente in attività)
Antica Distilleria JANNAMICO dal 1887  pluripremiata col suo famoso Punch.
Distilleria DI CICCO, più recente ma non meno prestigiosa.

IL CONSORZIO
Delle famiglie SPAVENTA/GIORDANO, nella sede di P.zza Marconi, trattava molti prodotti soprattutto per l’agricoltura e per la zootecnia. Altra eccellenza del nostro paese.
TIPOGRAFIE
Tipografia DI NARDO in Corso Umberto.

I FOTOGRAFI
Donato DI RENZO in Corso Umberto, era anche orologiaio (vedi foto);
Domenico DI MEO;
DONATUCCIO SABATINI in Piazza S. Nicola.

BARBIERI
Francesco FINAMORE (Cilluccije) e i figli Nicola e Giuseppe in Corso Umberto;
Vincenzo SABATINI (Cinzin’ l’ buarbier’) ed il figlio Nicolino in Corso Umberto;
Antonio BASILICO (Tonin’ l’ Spuarator’);
CARULLI, originario di Atessa, sempre in C.so Umberto.
ARROTINO
Ferdinando GIACCIO in Via Gradini Ponte (abball’ p’ la prejt’)

Tra le foto, quella del Consorzio Spaventa/Giordano al ponte. Indubbiamente una bella sede.
Ma dovremo descrivere ancora altre attività. Alla prossima pubblicazione. AUGURI A TUTTI !!!!

Vito PAOLINI

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu