LA CONTRADA VILLESE IL RUOLO FONDAMENTALE DELLE DONNE - Villa Santa Maria, Patria di San Francesco Caracciolo

Vai ai contenuti

Menu principale:

LA CONTRADA VILLESE IL RUOLO FONDAMENTALE DELLE DONNE

Ancora la famiglia Baruffal in una vecchia foto dove possiamo osservare ritratte tante donne che hanno ricoperto ruoli determinanti  in casa ed in campagna. Nelle altre foto si mostrano intente a lavori diversi, per esempio alla guida del  trattore cingolato, oppure nella preparazione dei materiali da costruzione per le nuove case da realizzare o ancora mentre sfornano pane fresco per tutte le famiglie. E’ così che si è progredito in contrada Selva Piane: solo con l’impegno, l’accordo ed il duro lavoro di tutti. E tutti sono ancora lì a vivificare la più bella contrada di Villa S. Maria che diversamente sarebbe diventata malinconicamente una landa abbandonata. Forse si dovrebbe fare qualcosa di più per riprendere il discorso, spento da tempo, della strada provinciale di collegamento tra il capoluogo e quella contrada. Una strada provinciale ridotta ai minimi termini che ha rappresentato sempre l’unico vero problema per quelle famiglie. Chissà se si riuscirà a convincere la Provincia ad ammodernarla in maniera definitiva.

Vito PAOLINI

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu