VILLA CHE ERAVAMO Il brindisi - Villa Santa Maria, Patria di San Francesco Caracciolo

Vai ai contenuti

Menu principale:

VILLA CHE ERAVAMO Il brindisi

Questa è una foto meravigliosa sia per l’epoca dello scatto (sicuramente fine 800) sia per il quadretto veramente simpatico che raffigura: un brindisi. Non è che servisse un motivo particolare per brindare in quei tempi ed infatti in questo ritratto osserviamo che ognuno ha un bicchiere o una bottiglia o un boccale in mano. Tutti hanno il cappello, tutti hanno barba o baffi.  E sono tutti villesi. Proprio un bel siparietto.
E a proposito di barba non si può ovviamente fare a meno di notare la lunga e pittoresca barba bianca del signore al centro in primo piano, forse il più anziano. Solo di lui sono in grado di svelarvi il nome, Angelonicola Colaizzi (nato il 3 novembre 1848) padre di Antonio Colaizzi (Z’ Ndonij Barbon’ - classe 1892) e nonno dell’indimenticato Peppino Colaizzi (Peppin’ Barbon) il falegname recentemente scomparso. Forse ora si capisce anche da dove deriva il soprannome di “Barbone” acquisito poi da tutta la famiglia. Che bella foto!!
Vito PAOLINI

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu