VILLA CHE ERAVAMO…continua Famiglia “Barone” - Villa Santa Maria, Patria di San Francesco Caracciolo

Vai ai contenuti

Menu principale:

VILLA CHE ERAVAMO…continua Famiglia “Barone”

Ancora due foto gentilmente concesse da Giulia Salvatore che ritraggono due momenti diversi di due differenti matrimoni  nell’ambito della stessa Famiglia Salvatore  “Barone”.
Quella più vecchia ( anno 1949) ci mostra il matrimonio di Enelia, una delle 3 sorelle Salvatore, con Lucio Sabatini  detto “Gesù Crist”, accompagnata in Chiesa dal papà   Nicola Salvatore il “Barone” in grande spolvero. Da notare alle spalle del gruppo festante il portoncino aperto di un negozietto di oggetti casalinghi  rigorosamente  in coccio (ciotole, spasette, pignatelle, bicchieri, tazzine, tianiell’ ecc..) di proprietà di Za’ Mardnat Fracchiuol’. Il locale è lo stesso  dove successivamente operò Donatuccio il fotografo. L’altra foto (11.10. 1969) ritrae il “dietro le quinte” del matrimonio di Giulia Salvatore con l’indimenticato Enzo Falconio (Ciocetto). Dietro le quinte perché fu scattata in una pausa durante il pranzo presso l’Hotel Santamaria e vengono ritratti molti invitati ma anche alcuni camerieri che tutti possono riconoscere. Mentre solo i più attempati possono riconoscere nel signore più anziano   Zi Francisc’ Buonanotte, il marito di Za’ Natina la famosissima magliaia di Villa. Tante persone, tanti ricordi.
Vito PAOLINI

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu