VILLA E LE SUE COSE BELLE PASSATO... - Villa Santa Maria, Patria di San Francesco Caracciolo

Vai ai contenuti

Menu principale:

VILLA E LE SUE COSE BELLE PASSATO...

Un luogo simbolo per Villa: l’Asilio Infantile che in queste foto è ritratto in due momenti didattici altamente educativi nell’anno 1953.  In una possiamo osservare Suor Edoarda (ricordata da tutti per la sua severità) mentre suona il pianoforte ed accompagna  un balletto misto tra bambine e bambini frequentanti quell’anno. Riconosciamo, tra gli altri, Cecilia Mascioli, Tonino Santella, Sebastiano Maiocco, Nina Di Lello, Maria Cristina Fantini, Enzo Calabrese, Giulia Salvatore. Nell’altra un momento della recita “Biancaneve e i sette nani” in cui M. Cristina Fantini e Giulia Salvatore rappresentano due fate.
Ah!!   Il nostro Asilo!!! Anch’esso scomparso nel silenzio  (e forse nel disinteresse…)più assoluto.

Vito PAOLINI

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu