Chi fa cultura lo fa per passione e per soddisfazione propria, avendo l'ambizione che ci˛ che fa possa piacere o essere utile anche ad altri.   

  Francesco Maria DE BENEDICTIS: l'illustre sconosciuto. (A. Sabatini )

  L'operato di DE BENEDICTIS a Villa S. Maria.    (A. Sabatini )

  Serve conoscenza. E competenza.                            (M. Carbonetta )

  Michele Mascitti                                                       (A. Sabatini)

  Carlo Cotumacci                                                       (A. Sabatini)

  Michele Cotumacci                                                   (A. Sabatini)

 

 

       

<<<<